Prosdocimo e Stangherlin sul palcoscenico del Judo Europeo

Gli atleti del Judo Vittorio Veneto nuovamente convocati con la nazionale italiana a Gyor in Ungheria ed a Minsk in Bielorussia

Continua “l’estate calda” non solo per le temperature elevate ma per l’alta concentrazione di impegni internazionali che il Judo Vittorio Veneto segue anche in questo periodo.   Se durante l’estate le palestre di solito, chiudono e l’attività agonistica  nazionale viene sospesa, quella internazionale al contrario aumenta notevolmente, approfittando delle vacanze scolastiche che in un modo o nell’altro tutti i paesi europei fanno in questo periodo.  Dopo aver vinto il secondo titolo italiano consecutivo ed i recenti terzi posti nel campionato europeo di Kaunas in Lituania, Mattia Prosdocimo è stato infatti nuovamente convocato per i Giochi Olimpici della gioventù’ europea che a breve si terranno a Gyor in Ungheria.  Nello stesso periodo, anche Giorgia Stangherlin sarà impegnata con la nazionale italiana nell’altrettanto impegnativo “European Judo Open” a Minsk in Bielorussia.   Per entrambi gli atleti del Judo Vittorio Veneto gli appuntamenti internazionali estivi continueranno comunque anche nel mese di Agosto, quando in piena estate si terranno i campionati mondiali Cadetti a Santiago del Cile ed i campionati mondiali Seniores a Budapest in Ungheria. Prima di parlare di giovani svogliati o scapestrati non sarebbe male ricordarsi ogni tanto che esiste anche della gioventù capace non solo di studiare con successo per tutto l’anno, ma di allenarsi in ogni momento libero sacrificando anche le vacanze estive per onorare il nome dell’Italia in giro per il modo.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*