October 26, 2021

Aikido

Al Judo-Aikido Vittorio Veneto sono ormai diversi anni che è avviata una delle scuole di Aikido FIJLKAM tra le più importanti e conosciute d’Italia, in Regione Veneto infatti fu la prima ad essere avviata ed affiliata nel 1993 alla Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali dal M. Vascellari Gianpietro.

I corsi si tengono ogni martedì e giovedì presso il palazzetto dello sport di Piazza Aldo Moro (Vittorio Veneto) dalle ore 19 alle ore 20.30 e propongono:

Aiki Taiso – La Ginnastica dell’Aikido

Buki Waza – Tecniche Armate

Tai Jutsu – Tecniche a corpo libero

Inoltre, solitamente il sabato o la domenica, vi sono dei Seminari Tecnici che svolgiamo all’aperto immersi nella natura.

A questi eventi è possibile aderire a prescindere dalla disciplina praticata o dall’esperienza; come riferisce infatti l’attuale insegnante di Aikido: “insegno a chiunque abbia desiderio d’imparare..” Tonon F.

L’insegnante di Aikido Tonon Fabio:

  • Laureato in Scienze Motorie
  • Nidan e Fukushidoin AIKIKAI
  • Nidan ed Allenatore FIJLKAM
  • Yondan ed Istruttore di Judo
  • Metodo Globale Autodifesa

“Non dimentichiamo mai che l’Aikido resto un ottimo strumento per conoscere se stessi ed imparare a relazionarsi in modo positivo e concreto con e verso il mondo circostante”

Vi aspettiamo per praticare insieme l’arte della pace interiore e dell’armonia.

Per informazioni sui corsi chiamare o scrivere al 3400642023.

Un pò di Storia..

L‘aikidō 合氣道 è un’arte marziale giapponese che potremmo tradurre come “Via dell’armonia”, viene praticata sia a mani nude sia con alcune delle armi tradizionali del Budō giapponese:

Ken” spada di legno

” bastone corto (1,30cm)

Tantō” coltello di legno (30cm)

La disciplina dell’aikido fu sviluppata da Morihei Ueshiba (植芝盛平) a partire da scuole antiche precedenti “Ryu”. L’Aikido infatti deriva per la maggior parte dall’arte marziale “Daitō-Ryū Aikijūjutsu”, dalla quale però iniziò a prendere le distanze, sviluppandosi come disciplina autonoma. Questo è anche dovuto al coinvolgimento di Ueshiba con la religione Ōmoto-kyō.

I suoi praticanti sono gli Aikidoka 合気道家.